Media Center

Osservare le balene per la prima volta nelle Whitsunday

La stagione delle balene va da giugno a ottobre al largo della costa del Queensland – Nuovo tour per piccoli gruppi con massimo 8 passeggeri da Airlie Beach – Nuotare con le balene nane e gobbe al largo di Fraser Island e Cairns

Ogni anno, tra giugno e ottobre, le balene gobbe migrano dal mar glaciale meridionale verso nord nelle acque subtropicali al largo della costa del Queensland per accoppiarsi. Già da ora anche i turisti delle Whitsunday possono osservare da vicino, durante tour speciali, questi animali giganteschi. Ocean Dynamics è il primo operatore ufficiale per escursioni di whale watching. I tour partono da Airlie Beach, la località principale della regione.

Dato che l'imbarcazione è lunga solo nove metri, ogni tour può accettare un massimo di otto passeggeri. La nave ha un grande ponte all'aperto, da cui si possono osservare i grandi mammiferi marini. Le escursioni di quattro ore partono ogni giorno alle 8 e alle 13 e costano circa 105 euro. Ulteriori dettagli su www.oceandynamics.com.

I piccoli nascono dopo 12 mesi
Ogni anno, nei mesi invernali australiani, le balene gobbe, che raggiungono i 17 metri di lunghezza e le 45 tonnellate di peso, migrano al largo della costa del Queensland per accoppiarsi. Esattamente un anno dopo, le femmine partoriscono qui da una a tre balenottere, in quanto la gestazione delle balene dura solitamente dodici mesi. In un primo momento, i piccoli, che sono lunghi quattro metri e pesano quasi una tonnellata, nuotano per un anno intero vicino alla madre. All’inizio vengono nutriti ancora dai genitori, ma ben presto prendono dimestichezza con l’ambiente marino. Quando i piccoli mammiferi ritornano finalmente nella Grande Barriera Corallina, si separano dalla madre e già dai quattro-sette anni vanno alla ricerca di un partner.

La maggior parte delle escursioni per osservare le balene partono dalla Fraser Coast
I turisti possono osservare da vicino questi animali grazie a tour di whale watching in tutto il Queensland. Vengono organizzate escursioni da Sunshine Coast, Gold Coast, Brisbane e Cairns. Gran parte delle escursioni partono da Hervey Bay alle porte di Fraser Island.

Nuotare con le balene gobbe
Un’esperienza del tutto particolare è quella promessa da due nuovi operatori: la scuola di immersioni Sunreef a Mooloolaba nella Sunshine Coast e l’impresa Fraser Island Whale Watch nella Fraser Coast offrono per la prima volta in Australia l'opportunità di nuotare con i giganti dell'oceano. Nuotare con le balene richiede il rispetto di regole severe. Quando si avvista una balena, il motore dell’imbarcazione viene spento a una distanza di 100 metri. Poi, i partecipanti possono entrare in acqua, aggrappandosi a delle corde assicurate all’imbarcazione. Un’escursione di mezza giornata costa circa 90 euro. Ulteriori informazioni su www.sunreef.com.au e www.whalewatch.com.au.

Snorkeling e diving con le balene nane
Anche la stagione delle balene nane nel Queensland va da giugno ad agosto. Ogni anno le balene nane migrano nelle calde acque al largo della costa di Cairns, nella Grande Barriera Corallina settentrionale, per partorirvi i loro piccoli. Questi miti giganti raggiungono gli otto metri di lunghezza e pesano tra le cinque e le sette tonnellate. Con Eye to Eye Marine Encounters i sub esperti possono partecipare, con un team di scienziati, a un tour di quattro giorni per Ribbon Reef, a sud di Lizard Island, e lì impegnarsi come ricercatori dilettanti per le balene nane minacciate. Tour per sub e snorkelisti sono prenotabili anche tramite Mike Ball Dive Expeditions, Silversonic e Poseidon Cruises. Ulteriori dettagli su http://blog.queensland.com/2012/08/01/swimming-with-dwarf-minke-whales/.

Tourism and Events Queensland ha creato un sito all'indirizzo www.queensland.com/whales per saperne di più sulle balene. Qui si possono trovare, oltre a foto e video, anche una cartina interattiva con i migliori siti di whale watching e il periodo migliore nel quale i turisti possono avvistare questi mammiferi nella costa del Queensland.

Informazioni in lingua tedesca sul Queensland all'indirizzo www.queensland.com/it-IT.

Video sull'osservazione delle balene:
www.youtube.com/watch?v=8rog3xc0LRk  (Nuotare con le balene gobbe)
www.youtube.com/watch?v=0OKHRBpsrOQ  (Nuotare con le balene nane)

 

Info per i giornalisti:

Foto generali da scaricare direttamente, ulteriori comunicati stampa, schede informative, spunti per articoli e un podcast sul Queensland sono disponibili all’indirizzo http://globalspot.eu/de/italiano.

Tourism Queensland su Twitter: https://twitter.com/queensland 

Tourism Queensland su Facebook: http://Facebook.com/VisitQueensland 

Queensland su YouTube: www.youtube.com/queensland