Media Center

Nuova app del Queensland con suggerimenti per pochi

I visitatori dell'Australia possono controllare le dritte degli abitanti del postosul loro iPhone: il servizio funziona anche prima della partenza

Ora una nuova app di viaggio guida i visitatori del Queensland ancora più facilmente verso le attrazioni migliori, ma anche più sconosciute e nascoste dello stato federale australiano.

L'app sviluppata da “Tourism and Events Queensland” in collaborazione con “Queensland Information Centres Association” è zeppa di dritte di prima mano fornite dagli abitanti del posto e dai collaboratori degli uffici turistici. Inoltre, l'utente vede dove si trova il centro informazioni turistiche più vicino, presente nel Queensland con 116 uffici.

Queste “informazioni riservate” valgono per tutte le regioni del Queensland, anche se molto sperdute. Ecco i cinque posti preferiti selezionati, disponibili nella nuova app:

La cascata più alta d'Australia si trova lontano dalla frequentata strada costiera
Le Wallaman Falls tra Cairns e Townsville con i loro 305 metri (a caduta libera!) sono le cascate più alte d'Australia. I turisti con auto a noleggio o camper devono svoltare a Ingham e dirigersi verso l’interno per almeno 45 chilometri. Proprio accanto al parcheggio, i belvedere offrono una vista dall'alto perfetta della cascata scrosciante. Ancora più impressionanti sono i 2 km circa di discesa fino ai piedi della cascata. Ingham si trova a sud di Cairns, a quasi 3 ore di distanza.

Visibile solo passandoci davanti: il parco nazionale insulare più grande del mondo
Non lontano si erge dal mare il più grande parco nazionale insulare del mondo: Hinchinbrook Island. Foreste pluviali tropicali, immense montagne e belle spiagge rendono l'isola, lunga circa 50 chilometri e larga ben 10, un paradiso per gli escursionisti. Il sentiero escursionistico più conosciuto è il “Thorsborne Trail” di 32 km, il rilievo più alto quello del Mount Bowen a 1.119 metri: facile da notare a livello del mare! Chi volesse campeggiare su Hinchinbrook Island dovrebbe portare con sé tutto il necessario e prepararsi a un vero campeggio nel Bush. Punto di partenza per le escursioni a Hinchinbrook Island sono le località di Cardwell e Lucinda.

Le gole di Cobbold Gorge: il segreto dell'Outback del Queensland
A un'ora di auto da Cairns, verso l'interno, comincia l’Outback desertico con la regione di Gulf Savannah. Alquanto sorprendenti sono la terra rossa e i diversi termitai. Un consiglio di viaggio particolare sono i paesaggi delle gole dell'ancora sconosciuta Cobbold Gorge, il Grand Canyon su scala ridotta! Prima cosa da fare è una passeggiata con una guida sull'altopiano roccioso soprastante: da qui si può ammirare una vista spettacolare sulle diverse gole. Quindi, con una barchetta elettrica, si attraversa direttamente lo stretto canale delle gole. Tra le alte pareti rocciose, i visitatori possono vedere, tra l'altro, i coccodrilli d'acqua dolce. I turisti raggiungono Cobbold Gorge da Cairns lungo la Savannah Way in sette ore circa. A Georgetown si lascia la strada asfaltata. Gli ultimi 80 chilometri sono per lo più off-road, ma possono essere percorsi con un'auto a noleggio normale.

La Grande Barriera Corallina meridionale: il paradiso sconosciuto dello snorkeling
Lady Musgrave Island è una delle isole più meridionali della Grande Barriera Corallina. È l'habitat di rare specie di uccelli e tartarughe e perciò un vero paradiso naturale. Non offre alcuna sistemazione, ma solo un piccolo campeggio. I visitatori giornalieri, che vengono a fare snorkeling o immersioni, apprezzano soprattutto il colorato e vario mondo sottomarino intorno a queste isole coralline. Lady Musgrave Cruises parte una volta al giorno da Town of 1770.

1770 è la piccola località che si trova circa 3 ore di auto a nord di Fraser Island e quasi 6 ore di auto a nord di Brisbane. In tutto il mondo, è l'unica cittadina il cui nome è composto solo da cifre e non da lettere. È proprio qui che James Cook si è imbattuto nel continente australiano.

Aziende vinicole nascoste nella Sunshine Coast
Molti turisti dell’Australia non si aspettano di trovare cantine nel Queensland subtropicale meridionale, e a dire il vero queste si trovano a non meno di un migliaio di chilometri ancora più a sud, in altre regioni australiane. La realtà è diversa, perché nascoste nell'entroterra collinare della Sunshine Coast vicino a Montville, ci sono alcune accoglienti aziende vinicole. Tra tutte merita una visita la Flame Hill Vineyard. Durante una degustazione di vini, si può godere la vista sul mare, così come sulle imponenti Glass House Mountains. I vigneti qui sono a gestione familiare e vengono seguiti attentamente.

L'app gratuita è disponibile da scaricare per iPhone e altri dispositivi Android tramite iTunes e Google. Un accesso diretto si trova anche sul sito Web www.queenslandholidays.com.au/travel-tools/queensland-apps/queensland-apps_home.cfm. Inoltre, sul “Queensland App Store”, appositamente progettato, si può scaricare la nuova app per iPad “Queensland Explorer Holiday Planner” con molti blog e video.

Informazioni generali sul Queensland su www.queensland-australia.eu/it.



Info per i giornalisti:
Foto generali da scaricare direttamente, ulteriori comunicati stampa,schede informative, spunti per articoli e un podcast sul Queensland sono disponibili all’indirizzo www.globalspot.eu/media/queensland_en/it/index.html.
Tourism Queensland su Twitter: http://Twitter.com/TourismQLD.
Tourism Queensland su Facebook: http://Facebook.com/VisitQueensland.
Queensland su YouTube: www.youtube.com/queensland.